GF Luca Avesani. Cristofaletti: abbiamo già i permessi. Siamo positivi

La Gran Fondo Luca Avesani è stata una delle poche a essere svolte anche nel 2020
La Gran Fondo Luca Avesani è stata una delle poche a essere svolte anche nel 2020

Ivan Cristofaletti a quicicloturismo.it non ha dubbi e conferma che il 18 aprile da Piazza Bra a Verona, prenderà il via la Gran Fondo Luca Avesani.

Certo ancora la certezza assoluta non c’è vista la continua evoluzione della pandemia, ma il c.o. è molto positivo e fiducioso. La manifestazione che è stata una delle poche svolte nel 2020, non vede al momento grandi novità se non una leggera modifica a una parte del tracciato. Il percorso lungo sarà di circa 120 km e 2.000 metri di dislivello e il corto di 90 km e circa 1.600 metri di dislivello. “I permessi per l’evento li abbiamo già” – dice Cristofaletti a quicicloturismo.it – “ma tutto dipenderà dal nuovo DPCM. La vera sfida sarà svolgere regolarmente l’evento senza dover posticipare anche nel 2021“.

Le iscrizioni sono aperte sul sito ufficiale dell’evento al costo di 42 euro fino a fine mese per poi passare a 45 euro fino al 15 aprile.

La Gran Fondo Luca Avesani sarà valevole come seconda tappa del Circuito Zero Wind Show.