Tutto quello che devi sapere sulla Berghem#molamia 2024

Berghem#molamia
La città di Gazzaniga si veste a festa per la Berghem#molamia (foto presa dal profilo Instagram della corsa)
Tempo di lettura: 3 minuti

Il 16 giugno si correrà la 5ª edizione della Berghem#molamia (valida anche come 7ª prova della Zero Wind Show). L’evento organizzato dalla SC GAZZANIGHESE ASD, però, comincerà il 15 giugno con la festa della notte gialla. Si tratta di una festa di paese dove tutti gli iscritti, dopo aver ritirato il pettorale, posso proseguire la serata in un contesto di festa con concerti, sfilate e a disposizione tutta l’area degli stand degli sponsor tecnici che presenteranno i loro prodotti.

Si tratta di una formula collaudata, che lo scorso anno ha portato in piazza più di 6 mila persone e oltre 1300 ciclisti alla partenza della domenica. Tant’è che quest’anno, per quanto riguarda la gara, è stato inserito un tetto massimo di iscritti a 1500 (quindi se non siete ancora segnati affrettatevi!).

Berghem#molamia
Il concerto della notte gialla 2023 (foto presa dal profilo Instagram della Berghem#molamia)

La corsa che si terrà a Gazzaniga è una Gran Fondo molto particolare, che si distingue dalle altre perché si tratta di una gara non completamente agonistica. Lungo il percorso, infatti, ci sono dei tratti di salita che verranno cronometrati. Il resto del percorso si può invece affrontare con un andatura molto blanda e gustare il meraviglioso paesaggio che la natura offre. Il tracciato è molto suggestivo e totalmente circondato dalle prealpi orobiche, che consentono di passare dall’alta montagna ai laghi nel giro di mezz’ora.

Esistono tre percorsi diversi. Il più corto è il KÜRT (72.3 km) e presenta solo due parti cronometrate: da Nembro a Selvino (10.5 km per 630 m di dislivello) e da Serina a Zambla (2.5 km per 234 m di dislivello). Poi ci sarà il MÉZZ (115 km), dove oltre ai primi due tratti già citati, sarà preso il tempo in un terzo segmento che va da Riva di Solto a Soltocollina (3.5 km per 250 m di dislivello). Infine il LONK (183 km) che vedrà aggiungere solo parti non cronometrate.

Le salite più importanti che si affronteranno sono: il Selvino e il Passo Zambla (ascese spesso affrontato al Giro d’Italia e al Lombardia), il Passo della Presolana (scalata di quasi 20 km del Massiccio della Presolana con una pendenza che varia dal 3% al 12%), il Riva di Solto (che si specchia sul Lago d’Iseo) e infine il Passo Forcella (da cui invece è visibile il Lago di Endine).

Berghem#molamia
La Presolana è la regina delle Alpi Orobiche, lunga quasi km, con pendenze che variano dal 3% fino al 12%. Gli ultimi 3 km di salita sono cronometrati (foto presa dal profilo Instagram della Berghem#molamia)

Lungo il percorso, inoltre, saranno presenti ben 4 punti ristoro all-inclusive con spettacoli di intrattenimento (Selvino, Zambla, Presolana e Lovere), di cui tre situati alla fine dei tratti cronometrati, e altrettanti punti di assistenza meccanica. In questo modo anche il gruppo di amici si può ricompattare per recuperare tutti insieme le energie alla fine di ogni tratto agonistico.

Per quanto riguarda l’iscrizione il prezzo è di 45 euro se fatta entro il 29 febbraio 2024, di 50 euro se compilata entro il 30 aprile 2024, mentre salirà a 55 euro dal primo maggio 2024. Se si effettua un’iscrizione di gruppo è previsto uno sconto del 10% sul totale (se si iscrivono almeno 10 persone) e del 20% (se si iscrivono almeno 20 persone). Inoltre, sono previste riduzioni sulle commissioni se paghi con bonifico.

Cosa include l’iscrizione?
– Inclusione nelle classifiche
– Accesso al servizio meccanico
– Assistenza medica
Pacco Gara (contente una bottiglia di vino, prodotti tipici locali, borracce e tanti altri gadget)
– 3 ristori + 1 punto rifornimento acqua
– 1 pasta party all’arrivo
– 1 Recovery Bike custodito all’arrivo
– Servizio scopa
– 2 o 3 tratti cronometrati (a seconda del percorso che si sceglie)
– Premi individuali ai primi classificati di ogni categoria
– Premi per i gruppi più numerosi
– Servizio di sicurezza

Berghem#molamia
Ristoro del Selvino (foto presa dal profilo Instagram della Berghem#molamia)

LEGGI QUI PER IL REGOLAMENTO COMPLETO