Percorsi da capogiro e spettacoli record alla prossima Marcialonga Cycling Craft

Una splendida immagine d'archivio della Marcialonga.
Tempo di lettura: < 1 minuto

Manca sempre meno alla quindicesima edizione della Marcialonga Cycling Craft, in programma da venerdì 26 a domenica 28 maggio. Ad aprire ufficialmente il week-end, dopo le operazioni di punzonatura del venerdì, sarà Daniel Degiampietro, che animerà con uno spettacolo acrobatico l’affascinante piazza di Predazzo (Tn) nella giornata di sabato.

Il 26enne, già detentore di un Guinness World Record, proverà ad ottenere un nuovo primato effettuando 565 salti consecutivi sulla ruota posteriore. Per quanto concerne la gara della domenica, invece, i percorsi saranno due anche quest’anno. Nel gruppo dei “marcialonghisti” che si daranno battaglia lungo i 135 chilometri (e 3.900 metri di dislivello complessivi) previsti dal percorso più lungo, ci saranno alcuni tra i più esperti granfondisti a livello internazionale, come il campione del mondo Francesco Figini ed il campione europeo Andrea Miotto.

A pedalare lungo le strade di Val di Fiemme e Val di Fassa ci saranno anche molti personaggi di spicco, su tutti l’ex sciatrice olimpionica Sabrina Valbusa ed il classe ‘99 di Fara Vicentino, Antonio Polga, da quest’anno al Team Novo Nordisk Development. Per tutti gli atleti partecipanti ci sarà una t-shirt tecnica realizzata con poliestere riciclato da Craft, sponsor tecnico dell’evento. Per chi volesse, inoltre, sarà acquistabile presso l’Expo Village di Predazzo un nuovissimo completino da bici, sempre marchiato Craft, disegnato per l’occasione con i tradizionali colori di Marcialonga.
Per maggiori informazioni, www.marcialonga.it