La Straducale di Urbino è confermata? Braccioni: «Novità in arrivo»

La Gran Fondo Straducale è la seconda tappa del circuito Marche Marathon
2018 - Ls Straducale

A Urbino, uno dei principali patrimoni dell’UNESCO italiani, si spera in un cambio di passo della situazione epidemilogica generale per poter svolgere regolamente il 20 giugno 2021 la Gran Fondo Straducale.

A dirlo è Gabriele Braccioni che fa parte del c.o. della Ciclo Ducale a quicicloturismo.it. “La situazione al momento non è bella” dice Braccioni. “In ogni caso vogliamo mantenere un fedele impegno con chi lo scorso hanno ci ha dato fiducia oltre a tutti gli abbonati al Marche Marathon“. La gara infatti è anche la seconda prova del challenge marchigiano che inizierà il 16 maggio a Cattolica e Gabicce Mare con la Gran Fondo Squali Trek.

Ovviamente non si sta lavorando in maniera tranquilla” prosegue Gabriele. “Si ha la paura che la situazione sanitaria dovuta ai ritardi nei vaccini possa prorogarsi anche con l’arrivo della stagione calda. Anche se ancora mancano più di 3 mesi comunque, non vogliamo trovarci impreparati se la situazione non dovesse migliorare e garantiremo comunque l’evento.

Le iscrizioni sono aperte sul sito ufficiale con i seguenti scaglioni: fino al 25 Aprile € 30, fino al 23 maggio 35 € e fino al 18 giugno 40 €.

Oltre alla rivisitazione delle zone logistiche che saranno adattate alle norme anti Covid, alla Straducale non mancherà nemmeno qualche novità che potrebbe essere da stimolo per i nuovi appassionati. “Non posso dirvi nulla ancora” conclude Braccioni Ma sicuramente Cicloturismo sarà il primo a saperlo…