Altro scontro a Milano: una ciclista di 43 anni è gravissima

Ieri la protesta a Milano dopo l'omicidio di Francesca Quaglia. Oggi un altro scontro
Tempo di lettura: < 1 minuti

Un’altra ciclista è stata investita a Milano: lo scontro è avvenuto oggi mercoledì 30 agosto, intorno alle 12.30, in corso XXII Marzo all’angolo con viale Piceno. A riportarlo è il Corriere.it.

Un’auto con due persone a bordo si è ribaltata in strada e ha abbattuto un palo, che successivamente ha colpito la ciclista. I vigili del fuoco sono intervenuti per liberare i due occupanti dell’auto dalle lamiere e per estrarre la ciclista incastrata sotto al palo. La ciclista, una donna straniera di 43 anni, è stata portata in ospedale in condizioni gravissime ma cosciente.

Inoltre, due anziani a bordo dell’auto sono rimasti feriti in modo non grave e sono stati ricoverati in ospedale. La polizia locale ha ipotizzato che l’auto si sia immessa da una strada laterale su corso XXII Marzo ad alta velocità, urtando un cordolo e ribaltandosi, abbattendo un palo stradale e colpendo la ciclista.