Le Strade Rosa: solo per donne, il 22 ottobre in Sabina

La Granfondo San Benedetto del Tronto offre una promozione speciale alle donne che si iscrivono
Tempo di lettura: 2 minuti

Le Strade Rosa è l’unica Gran Fondo italiana ad essere dedicata soltanto alle donne. Saranno ben undici le categorie premiate, per una corsa davvero spettacolare sui colli della Sabina. A Castelnuovo di Farfa, a pochissimi chilometri dall’autostrada A1, uscita Fiano Romano vi aspettano due percorsi appassionanti per chiudere la stagione.
La partenza sarà alle ore 9 in punto.

Due saranno i tracciati, uno agonistico e l’altro cicloturistico. Il primo misurerà 92 chilometri e 1.550 metri di dislivello altimetrico. Due i ristori previsti. Il tracciato cicloturistico, aperto comunque soltanto alle atlete tesserate, misura solo 24 chilometri e circa 500 metri di ascesa altimetrica. Potete visionarli e scaricare le tracce cliccando qui.

Le iscrizioni sono aperte. Fino a venerdì 20 ottobre la quota resterà fissa a 40 euro, ma si potrà selezionare anche la quota di solidarietà (50 euro) che permetterà di sonare 10 euro in beneficenza. Ci si potrà registrare anche sul posti, la mattina del 22 ottobre, con 5 euro di sovrapprezzo. Per chi viene da fuori regione Lazio, ogni 3 iscrizioni ce ne sarà una in omaggio. Per accedere all’iscrizione online, cliccate qui per essere reindirizzati sulla pagina dedicata di KronoService.

L’organizzazione dell’Asd Pedalatium invita tutte le atlete e gli accompagnatori a parcheggiare al campo sportivo comunale (indicato con apposita segnalazione). Gli spogliatoi per eventuale doccia sono funzionanti presso l’impianto. I pacchi gara e nuove iscrizioni si ritirano al teatro comunale, via Roma. E’ un’occasione da non perdere per chiudere in bellezza la stagione.