Gran Fondo del Tartufo Mantovano, i tre percorsi: partenza alla francese con l’evento Gourmet

La partenza della Gran Fondo del Tartufo Mantovano del 2021
Tempo di lettura: < 1 minuto

Una parte della pianura mantovana è zona ad alta vocazione tartuficola, specie nelle aree golenali del Po ed è da ormai un decennio che sulla Strada del Tartufo Mantovano si svolge, in autunno, una suggestiva Gran Fondo Tartufo del Mantovano-Cicloturistica. Saranno tre i percorsi proposti domenica 9 ottobre, tutti disegnati tra le sommità arginali dei fiumi Po e Secchia (che nasce sull’Appennino emiliano ma ha il suo tratto finale in Lombardia) e una serie stradine verdi a bassa densità di traffico. Le distanze da percorrere andranno dai 121 chilometri della gran fondo ai 99 della medio fondo, ai 58 del “corto”. A questi s’aggiungerà l’opzione Gourmet, soli 27 chilometri, aperto anche alle famiglie con bambini con soste per degustazioni presso le aziende agrituristiche  della zona. Dislivello zero per tutti gli itinerari, facilissimi. Scoprite su quicicloturismo tutti i dettagli di questo evento originale e interessante.

Gran Fondo del Tartufo Mantovano, partenza e arrivo a Pievi di Coriano: i percorsi

Ad ospitare partenza e arrivo della nona edizione della Gran Fondo del Tartufo Mantovano sarà Pieve di Coriano, frazione del comune di Borgo Mantovano. Il percorso lungo toccherà gli importanti centri di Sermide, Felonica, Poggiorusco, San Giacomo delle Segnate, Quistello, Borgofranco sul Po. Il “via” alla francese dalle ore 8 alle 9. I partecipanti al percorso Gourmet scatteranno invece alle 9.30. Ammesse all’evento anche le Gravel e le E-bike.

Iscrizioni online fino a venerdì 7 (12 euro) sul portale ENDU. Sul posto sarà possibile iscriversi sia sabato (15 euro) che domenica mattina (20 euro). Tariffa ridotta per la versione Gourmet.

Al termine della manifestazione l’organizzazione accoglierà tutti i partecipanti con un ricco pacco gara mentre al Palazzetto dello sport sarà allestito il pasta party. Saranno premiati i gruppi ciclistici più numerosi.

Informazioni: tel. 3488148940,  riverbike@aspievese.it e sulla pagina Facebook ufficiale.