Serra Ronda Morenic Rando, i segreti dei percorsi: gran finale in Piemonte

Il gruppo di una randonnée in una foto d'archivio
Tempo di lettura: 2 minuti

Come da tradizione, la Serra Ronda Morenic Rando chiude la stagione piemontese delle randonnée. Percorso di grande fascino, molto vario, panoramico, mai banale, composto da due anelli da percorrere entrambi in senso orario, con passaggio, dopo la conclusione del primo, sulla linea di arrivo. Chi sarà in riserva potrà concludere lì la sua giornata, ma nelle passate edizioni la maggioranza s’è lanciata anche nel secondo anello, più facile, portando a conclusione la distanza. Scoprite i segreti dei percorsi del gran finale in Piemonte con noi, su quicicloturismo.

Serra Ronda Morenic Rando, i percorsi del 9 ottobre a Zubiena

La Serra Ronda, in programma domenica 9 ottobre, è catalogata tra le 200, ma in realtà i chilometri da percorrere sono 180. Ha partenza (ore 7.45-8, area campo sportivo) a Zubiena, a poca distanza da Biella. Il primo anello (110 chilometri) si snoda sui costoni delle Alpi Biellesi con un lungo e suggestivo troncone oltre quota 1000, sul cosiddetto Tracciolino, ricco di ondulazioni, mentre il circuito finale (70 chilometri) è disegnato sulle colline dell’anfiteatro Morenico di Ivrea. Durante il percorso si incontrano santuari (tra cui quello famosissimo di Oropa) e castelli (Masino il più importante). Il dislivello complessivo è di 2.350 metri. Sono presenti alcuni tratti con pendenze a doppia cifra: salendo a Bossola, nella parte iniziale, si toccano punte del 13%.

Sono previsti sette controlli intermedi: Bossola Netro (km 19), Oropa (35,6), Biella Piazzo (46,6), Buronzo (71,8), Santhià (84,1), Zubiena (110, primo passaggio), Moncrivello (147).

La quota di partecipazione è fissata in 15 euro (online) e 20 euro (sul posto, anche il giorno dell’evento). Chi deciderà di concludere la propria prestazione dopo il primo anello non otterrà il brevetto ma avrà accesso a tutti i servizi di ristoro, da quelli intermedi al pasta party finale.

Sempre domenica 9, e sempre con partenza (ore 9-9.15) e arrivo a Zubiena, si svolgerà la Serra Marathon Offroad  riservata a  Gravel e Mtb, un affascinante percorso di 50 chilometri lungo le strade bianche e i divertentissimi single track immersi nella natura incontaminata della Serra MorenicaIl tracciato, articolato su due anelli, riprende quello del 2012 quando la manifestazione, denominata Hubi Hard Marathon, aveva avuto come testimonial d’eccezione il ct della nazionale italiana Hubert Pallhuber. Sono previsti ristori e un ricco pasta party finale.

Per chi si iscrive online quota di 15 euro, in loco 20 euro.