Gran Fondo Val Demone: Bartolotta e Gianni vincono in Sicilia

Il gruppo sulle strade della Sicilia
Tempo di lettura: < 1 minuto

Sulle strade della Sicilia centrale si è svolta la settima edizione della Gran Fondo Val Demone, che ha visto alla partenza da Nicosia 140 ciclisti. Due i percorsi, entrambi impegnativi, con numerose difficoltà altimetriche, con passaggio da Leonfonte, Calascibetta e Sperlinga.

Nel “lungo” (132 chilometri con un dislivello totale di 2.463 metri) affermazione solitaria di Stefano Bartolotta (Grasso Villanti), che ha fatto il vuoto e preceduto di ben 7’32” il secondo arrivato, Antonino Ruvolo (Team Nuova Avir), mentre il terzo posto è stato colto da Pasquale Ventrice (Kratos Red) .

Nel percorso ridotto (73,7 chilometri per 1.392 metri di dislivello) s’è invece imposto Biagio Gianni (Etna Spirit). Con un distacco di 20” Mario Spampinato (Iron Bike Palermo) ha conquistato la seconda piazza, terzo Andrea Messina (Probike Ramacca).