Rando Napoli-Roma-Napoli: 125 anni al top, il percorso

Il passaggio della Rando Napoli-Roma-Napoli davanti al Colosseo (foto: Campania Bici)
Tempo di lettura: 2 minuti

La Rando Napoli-Roma-Napoli, in programma sabato 23 e domenica 24 aprile, intende celebrare il 125° anniversario della prima prova Audax in bicicletta. Era il 1897 e un coraggioso gruppo di ciclisti cercò di percorrere in un unico viaggio, senza soste, il percorso Roma-Napoli, 230 chilometri. La non stop organizzata da Cambia-ASD, sarà la prima 400 chilometri dell’anno (nello stesso weekend se ne svolgerà una anche in Sicilia) e sarà valida come brevetto prequalificativo per la Parigi-Brest-Parigi.

Rando Napoli-Roma-Napoli: massimo 250 partecipanti. Il percorso

È stato previsto un tetto di 250 partecipanti. La quota d’iscrizione è di 39 euro (35 per i tesserati ARI) online e di 60 euro sul posto. Si parte da Calvi Risorta, l’antica Cales, piccolo centro del Casertano che dista una cinquantina di chilometri dal centro storico di Napoli. Il percorso si snoda quasi interamente lungo la storica Via Casilina e conduce sino a Roma a Piazza Lodi. Il troncone successivo, disegnato da Andrea Perugini  avrà invece come scanario l’antica Roma. Toccherà infatti Porta San Giovanni, le mura aureliane, le Terme di Caracalla, via dei Cerchi , l’Arco di Giano , piazza del Campidoglio, via dei Fori Imperiali, piazza del Colosseo e via Prenestina. Si giungerà poi al punto di controllo (con ristoro) in via Olevano Romano 195 presso il negozio Cicli l’Orange. https://www.ciclilorange.it/ 

Effettuate le operazioni di controllo, i randonneuri torneranno facilmente sulla Via Casilina percorrendo via Tor de’ Schiavi, per riprendere il viaggio verso Calvi Risorta.  Previsto un controllo intermedio (con GRcode) anche sulla Via Casilina sia all’andata che al ritorno, il Bar Meringo Rip (Frosinone).

Prima della partenza, che avverrà dalle ore 14.30 alle 16, i partecipanti pranzeranno presso il ristorante “da Tonino” (inizio ore 12) con  antipasto (prosciutto e mozzarella),  primo e  dolce. Nell’occasione si svolgerà anche un briefing finalizzato alla descrizione del percorso. Al traguardo (tempo massimo 27 ore), presso il Bar Cagnutto, i finishers saranno attesi da un panino, una brioche e un caffè.  

Informazioni: tel. 3333101905, cambia.aps.asd@gmail.com