Grande successo per La Marmotte Gran Fondo Alpes, ma il vincitore non si è presentato all’antidoping

La partenza della 40ª edizione della La Marmotte Gran Fondo Alpes (Foto La Marmotte)
Tempo di lettura: 3 minuti

Oltre 3.000 ciclisti si sono dati appuntamento sabato mattina a Bourg-d’Oisans, in Francia, per la partenza della 40ª edizione de La Marmotte Gran Fondo Alpes. Precedentemente in programma a giugno, la gara alpina di 177 chilometri con oltre 5.000 metri di dislivello era stata posticipata a causa del Covid. All’attacco della prima salita, il corridore svizzero Raphael Addy è stato il migliore di tutti e ha concluso in 5:26:18, distanziando di sei minuti il francese Kenny Nijssen e di undici minuti sul belga Sieben Devalckeneer.

Raphael Addy non si è presentato al controllo antidoping

La vittoria di Addy è controversa, poiché l’Agenzia antidoping francese ha effettuato dei test su sei corridori alla fine della gara e Addy non ha fornito un campione di prova con il pretesto di avere del mal di stomaco. L’agenzia antidoping francese e l’organizzatore devono ancora rilasciare una dichiarazione, ma potrebbero potenzialmente annullare la vittoria di Raphael. Primo degli italiani Lanzone Fabio arrivato in 11ª posizione assoluta

Martha Maltha ha vinto la gara femminile in 6:41:15 con la collega francese Petra Kinnegim che è arrivata seconda. Terza è arrivata la 21enne svizzera Kirstine Holt.

I partecipanti provenivano da tutto il continente europeo, con una discreta partecipazione di italiani (qualche decina) e anche alcuni corridori internazionali da Israele e Sud America. Tutti hanno scalato cinque dei passi più leggendari del Tour de France in Francia: la Croix de Fer, il Telegraph, il Galibier, il Lautaret e infine la salita dei 21 tornanti famosi in tutto il mondo dell’Alpe d’Huez.

Risultati completi La Marmotte sono visibili QUI.

La Marmotte Gran Fondo Alpes – TOP 15

NrCOGNOME – NOMENAZ.TEMPOMEDIA
1.ADDY Raphael5:26:1831.99
2.NIJSSEN Kenny5:34:1931.23
3.DEVALCKENEER Sieben5:37:4730.91
4.VERCAMMEN Jeroen5:39:2830.75
5.GLORIEUX Frederic5:39:4530.73
6.ALLEMAN Tim5:40:2330.67
7.BERARD Julien5:41:1530.59
8.ARNAUD Vincent5:43:3630.38
9.GILLING Rory5:49:5429.84
10.BUNDGAARD Thomas5:50:5729.75
11.LANZONE Fabio5:56:3429.28
12.DARBELLAY Valentin5:56:5029.26
13.JANSSEN Tom5:57:0529.24
14.TISSIERES Arnaud5:58:2529.13
15.KNUDSEN Mathias5:58:4029.11