Cicloturismo di agosto 2022

E’ arrivato agosto, il mese delle vacanze e delle grandi pedalate. Sul numero di Cicloturismo in edicola riviviamo i momenti più belli dei due eventi che hanno caratterizzato il mese di luglio, vale a dire una grande classica delle montagne, la Maratona delle Dolomiti, e la Gran Fondo Pinarello. Adesso il Prestigio va in ferie per un po’, tornerà a fine mese con la temibile Oetztaler, che è presentata in tutte le sue bellezze e soprattutto insidie. Ma il numero di agosto si apre con un grande focus tecnico. In che modo i nuovi rapporti, più agili rispetto a quelli di due decenni fa, stanno cambiando il modo di pedalare? Preferiti soprattutto dagli amatori e in salita, trovano proseliti anche tra i professionisti. Un focus in cui abbiamo coinvolto anche Paolo Slongo, tecnico della Trek-Segafredo. Poi vi proponiamo una delle salite più affascinanti di Francia, “gemella” per quando riguarda i dati della mitica Alpe d’Huez. Stiamo parlando di Luz Ardiden, l’ascesa pirenaica che scollina a quasi 1.800 metri di quota, dopo una lunga e appassionante serie di tornanti. Siamo stati a Eurobike, che in questa edizione ha cambiato location è si è spostata a Francoforte, a caccia delle ultime tendenze che troveremo sul mercato nei prossimi mesi.

IN COPERTINA

Dinamismo e agilità. È il ciclismo che cambia

Gli sviluppi metrici sempre più corti a disposizione dei ciclisti hanno cambiato da qualche anno...

Una strada spianata da cambi più rigidi

La pedalata più dinamica alla quale abbiamo fatto riferimento non potrebbe esistere se non ci...

Vacanze in sella. A voi la scelta…

Mare, montagna, collina: la opzioni sono tantissime. Le strutture dedicate ai ciclisti sono ovunque e...

Le Dolomiti in bicicletta? Sì, e non solo alla Maratona

L’emozione di pedalare sui passi dei Monti Pallidi senza auto. I racconti della prima volta...

A ruota di Indurain (cicchetti compresi)

In tanti l’hanno scelta come una “scusa” per gustare i sapori della Marca Trevigiana. Dal...

Scacco matto al Mostro in nove mosse…

Dalla trasferta alla sveglia all’alba. Dal freddo al via e in discesa al ritmo delle...

Luz Ardiden. E’ la gemella dell’Alpe d’Huez

Stessa lunghezza e identico dislivello rispetto alla salita alpina. Questa cima dei Pirenei è sempre...

Conferme e novità. Vuotiamo il sacco!

Il centro del mondo ciclistico dopo decenni si è spostato per la prima volta da...

Facebook Posts