Copertina

Cicloturismo di settembre 2020

ra Gran Fondo annullate, posticipate e… in attesa di giudizio, cogliamo l’occasione per conquistare una grande impresa su alcune delle salite simbolo che hanno fatto la storia del Grande Ciclismo. E allora, prendendo spunto dal prossimo Giro d’Italia che si disputerà dal 3 al 25 ottobre, ecco qui quattro cime leggendarie: Stelvio, Izoard, Agnello e Bondone. Siete pronti per metterne almeno una nel mirino? Intanto vi sveliamo (con il prezioso aiuto di un certo Stefano Garzelli) tutti i segreti per portarle a casa. Prestigio. Si va sul Mont Ventoux ma per questa stagione niente scudetti e niente diplomi. Ci rifaremo il prossimo anno, okay? A proposito di Gran Fondo, anche la Via del Sale di Cervia ha gettato la spugna: si correrà nel 2021. Tecnica. Collaudi. Due grandi novità: abbiamo messo sotto torchio la Specialized S-Works Tarmac Sl7 e la Giant Tcr Advanced Pro 0 Disc. Sì, sono due belve di razza ma voi quale preferite? Preparazione, ma come ci si allena per questi ultimi due mesi della stagione? E poi che cosa conviene fare? Staccare oppure continuare visto lo scarso impegno di quest’anno così balordo? Avventura in libertà. Da Bardonecchia ad Otranto in bicicletta (senza fretta). Il viaggio e il racconto di due simpaticissimi “randagi”.

IN COPERTINA

Gran Fondo. Si torna a correre e il Prestigio cala il poker!

La Mont Ventoux, in Francia, riapre la stagione delle prove “scudettate”. Poi Prosecco Cycling Colnago...

Preparazione. Sapersi gestire per non vedere le streghe…

Dopo il lungo stop forzato si torna finalmente a correre. E allora scopriamo come ci...

E’ l’apoteosi dell’allround. Ogni terreno è il suo forte

E’ più aerodinamica, forte delle stesse geometrie della Venge ma con un peso ridotto (circa...

Il “classico” si conferma una macchina per scalatori

Alla nona generazione (e dopo 23 anni dall’esordio) il telaio più iconico della casa taiwanese...

Agnello. Italia o Francia? A voi la scelta

Interminabile e davvero durissimo. Vi presentiamo una salita che ha fatto la storia del Giro...

Ma il Giro sale anche quassù

Dopo aver “sognato” sulle pendenze del Colle dell’Agnello (storica vetta che il Giro d’Italia affronterà...

L’estate italiana di due “randagi”

Due ragazzi savonesi hanno progettato questo viaggio per riabbracciare i tanti amici “persi” durante il...

Facebook Posts