Q36.5 presenta la nuova maglia Gregarius Pro Roi Nibalì

Q36.5
Vincenzo Nibali indossa la Q36.5 presenta la nuova maglia Gregarius Pro Roi Nibalì
Tempo di lettura: 2 minuti

Q36.5, leader nell’abbigliamento tecnico per il ciclismo, presenta la nuova maglia Gregarius Pro Roi Nibalì, creata per celebrare il 10° anniversario della vittoria di Vincenzo Nibali al Tour de France 2014.

La nuova maglia personalizzata Nibali, sviluppata a partire dal capo iconico della collezione del brand Gregarius Pro, si ispiraalla copertina del quotidiano sportivo La Gazzetta dello Sport che, nel 2014, annunciava la storica vittoriadel giovane trentenne Vincenzo Nibali alla corsa a tappe ciclistica francese con un titolo altisonante e una magnifica foto del campione sul gradino più alto del podio agli Champs-Élysées.

Nibali è uno dei soli sette ciclisti al mondo ad aver vinto tutti e tre i grandi giri per un totale di quattro vittorie: Vuelta 2010, Giro 2013-2016 e Tour 2014. Le quattro fasce della grafica della maglia rappresentano proprio questi storici successi. Sulle tasche nel retro, la maglia presenta inoltre la riproduzione stampa della copertina della Gazzetta dello Sport che, per l’occasione, era uscita, quel giorno, in colore giallo.

Q36.5
Presente sul kit la prima pagina della “Gazzetta dello Sport” uscita il giorno dopo il successo dello “Squalo”

Maglia Gregarius Pro Roi Nibalì

La nuova maglia da ciclismo Q36.5 Roi Nibalì utilizza i materiali brevettati dal brand bolzanino e presenta taglio aerodinamico con mappatura del corpo per offrire una vestibilità di livello professionale per le corse ad alta intensità.

Q36.5 ha condotto studi sulle prestazioni per determinare i materiali migliori e il posizionamento più efficiente di pannelli e cuciture. Il risultato è una maglia che non ha tessuti che, per via del movimento dell’atleta, si appallottolano dietro il collo, causando irritazioni e resistenza. Inoltre, le maniche sono state realizzate con un tessuto a coste leggere che non si congiunge completamente alla nuca, lasciando quindi più liberi i movimenti delle braccia.

Q36.5
Sulla maglia saranno presenti quattro fasce che ricorderanno tutti i successi di Vincenzo Nibali nei Grandi Giri

Il pannello posteriore in rete a nido d’ape parte dalla nuca, si allarga sulle spalle e scende fino alla parte superiore delle tasche. Si tratta di un design che interagisce con le caratteristiche dei materiali per garantire una vestibilità efficace. Per garantire la giusta traspirabilità dell’atleta durante le giornate più calde, il pannello anteriore è realizzato con un materiale microforato ultra-traspirante.

Il sistema a 3 tasche di Q36.5 in rete leggera offre sufficiente spazio per riporre gli oggetti senza aggiungere ingombro o causare resistenza. Progettato per poter riporre un’ampia gamma di piccoli oggetti essenziali come giubbotti antivento, gel, telefoni e kit di attrezzi, la rete si espande quando è necessario e si riforma per adagiarsi sulla parte bassa della schiena quando non viene utilizzata.

La maglia è estremamente leggera, con un peso di soli 112 grammi, ultra-traspirante ed è perfetta per le corse più calde d’estate.