Nove Colli: il Prestigio festeggia in Romagna, vincono Senni e Portaluri

Tempo di lettura: 2 minuti

Una giornata pressoché perfetta ha permesso alla Nove Colli di festeggiare l’edizione numero 53 della storica prova monumento del Prestigio di Cicloturismo. Ben 6.500 granfondisti hanno partecipato alla gran fondo romagnola e sono partiti alle 6 in punto dal lungomare Carducci, proprio di fronte alla Colonia Agip. Griglie scaglionate di 4 minuti. Proprio questa location si è trasformata nel luogo di festa del gruppo, con il pasta party conclusivo. Tanti stranieri come al solito, e granfondisti da tutte le regioni d’Italia.

Sul percorso lungo di 194 chilometri ha vinto per la seconda volta consecutiva Manuel Senni (Crainox), davanti a Paolo Castelnuovo (MP Filtri). Tra le donne ha trionfato Giulia Portaluri (De Rosa).
Sul corto di 130 chilometri, vittorie di Matteo Fontanelli dell’ASD Imola Bike e di Chiara Ciuffini (Team Cingolani).
Su questo tracciato hanno partecipato anche i campioni della
Nove Colli For Children (tra cui Fabio Aru, Christian Zorzi, Chiara Ciuffini, Rocco Cattaneo, Michele Pirro, Gian Paolo Mondini, Jury Chechi) che hanno gareggiato per beneficenza, raccogliendo fondi per lo IOR (Istituto Oncologico Romagnolo).

A disposizione anche Laltro Percorso (60 chilometri, con start alle ore 7) e due tracciati gravel che hanno sfruttato i ristori della corsa su strada.

Il Prestigio adesso vi dà appuntamento a giugno, con tre prove. Il 2 del mese tocca a La Stelvio Santini di Bormio che proporrà il cronometraggio totale ma la classifica solo sulla salita conclusiva dello Stelvio. Domenica 16 giugno ci sarà la Sportful Dolomiti Race. La tappa di Feltre (Belluno) cambierà totalmente tracciato ma propone sempre 5.000 metri di ascesa. Infine, sabato 22 giugno si va a Buonconvento, in provincia di Siena, per Nova Eroica. Sarà un mese pieno di appuntamenti e ve lo racconteremo da dentro al gruppo, sulla rivista e sul nostro sito www.cicloturismo.it