In 2.200 alla GF Il Lombardia, quasi la metà dall’estero

Tempo di lettura: < 1 minuto

Oltre 2.200 amatori domenica si sono cimentati nella Gran Fondo Il Lombardia. Salite iconiche come Sormano e Ghisallo hanno fatto da sfondo allo spettacolo dei cicloamatori accorsi da tutto il mondo. L’appuntamento, con partenza e arrivo a Cantù, ha chiuso la stagione degli eventi di ciclismo dedicati agli amatori organizzati da RCS Sports & Events.

Degli oltre 2.200 amatori, il 40% arrivava dall’estero. Uno splendido sole ha fatto da cornice alla prova, partita domenica da Cantù dove era posto anche il traguardo.