A tutta velocità sul Muro del Garda

Tempo di lettura: < 1 minuto

Un tracciato unico, molto veloce all’inizio, con una rampa micidiale al venti per cento di pendenza e ampi affacci sul Lago. Erano oltre 1.200 i ciclisti alla Gran Fondo di Peschiera. Tante famiglie, tante donne, turisti ovunque e una grande festa di fine estate, in una location d’eccezione sulle sponde del Benaco.