Gran Fondo Pinarello 2022 / Percorso e salite: il Prestigio è pronto la gara trevigiana

Il gruppo della Gran Fondo Pinarello, in una foto d'archivio dell'edizione 2021
Tempo di lettura: 2 minuti

Il profilo altimetrico non inganna, l’unica grande salita della Gran Fondo Pinarello 2022 si trova esattamente a metà percorso. I 13 chilometri e mezzo che portano ai 1218 metri di Casere Budui non vanno presi sottogamba. La pendenza media è ragguardevole (7,4%) e non mancano diversi passaggi a doppia cifra, con valori che raggiungo anche il 12-13%. Inserita per la prima volta nel 1997 nel percorso della Pinarello ma poi abbandonata e recuperata nel 2021 la salita di Casere Budui è anche chiamata Madean perché la strada si snoda in buona parte al coperto del fitto Bosco di Madean. È un’ascesa volubile, che richiede presenta molte variazioni di pendenza. Scopriamo insieme tutti i segreti del percorso, su quicicloturismo.

Gran Fondo Pinarello 2022, si affronta anche il “pestifero” Muro di Ca’ del Poggio

La prima parte del tracciato della Pinarello (153 chilometri) non è propriamente scorrevole. La porzione pianeggiante si riduce ai primi 20 chilometri, da Treviso a Susegana, poi il percorso si fa molto vallonato e dopo 41 chilometri si va ad affrontare il pestifero Muro di Ca’ del Poggio, che produrrà la prima vera selezione. È uno strappo brevissimo, già affrontato più volte dal Giro d’Italia, ma con una pendenza massima che sfiora il 17%. La media, su 1.150 metri, è del 13,4%.

Terminata la scalata delle Casere Budui inizierà una velocissima discesa verso le meravigliose colline coltivate a Prosecco. Quando si raggiungerà Valdobbiadene mancheranno 60 chilometri al traguardo di Treviso. Tutti in pianura tranne l’improvvisa erta di Santa Maria della Vittoria (m. 365), nel cuore del Montello. S’inizia salire poco dopo Ciano per poco più di 3 chilometri con una pendenza media (6,3%) non proibitiva. Dallo scollinamento al traguardo finale non resteranno che una quarantina di minuti.  

Il Muro di Cà del Poggio e Santa Maria della Vittoria saranno affrontati anche nel percorso ridotto (114 chilometri), che non salirà tuttavia a Casere Budui. Il dislivello del corto (1.100 metri) è pari a meno della metà del dislivello del lungo (2.250).

Ulteriori informazioni sulla pagina Facebook ufficiale della Gran Fondo Pinarello 2022.