Gran Fondo 2022: dall’Amstel a Ceriale, tutte le gare del weekend

Questo fine settimana torna la Gran Fondo Via del Sale, prova del Prestigio: qui corridori impegnati in salita, in una foto d'archivio
Tempo di lettura: 2 minuti

In questo fine settimana il Prestigio di Cicloturismo approda sulla Riviera adriatica in occasione dell’attesissima Via del Sale, la Gran Fondo di Cervia che vedrà domenica la partecipazione di migliaia di appassionati. Per il secondo weekend di Gran Fondo 2022 di aprile, si corre anche su un’altra Riviera, quella ligure, con la prova intitolata a Claudio Chiappucci. Ma già domani, sabato, tanti italiani saranno impegnati nella famosa Amstel Gold Race, precedendo di 24 ore la prova del World Tour.

Gran Fondo 2022: tutte le gare del weekend di domenica 10 aprile

Amstel Gold Race – Si inizia dunque in Olanda, con i 240 chilometri dell’Amstel, nel corso dei quali si affronteranno ben 33 côtes (che in fiammingo prendono il nome di “berg”) sui rilievi del Sud del Limburgo, tutte molte brevi ma con pendenze che a volte superano la soglia del 10% come il Fromberg, il Kruisberg, il Keutemberg, il Beleremberg e l’arcinoto Cauberg. Partenza ed arrivo a Valkenburg, la classicissima della birra, che presenta comunque lunghissimi tratti in pianura, offre la possibilità di scegliere tra sei percorsi. Oltre al giro classico, lo stesso dei professionisti, ci sono le opzioni da 200, 150, 125, 100 e 60 chilometri.

Via del Sale – Dal lungomare di Cervia, com’è ormai tradizione, prende il “via” domenica mattina (ore 8) la storica Via del Sale, uno dei più importanti appuntamenti del calendario nazionale, giunta alla sua venticinquesima edizione. Si snoda nell’entroterra romagnolo, per una distanza di 152 chilometri e comprende due salite affrontate anche dalla Nove Colli di Cesenatico, il Ciola e il Collinello, oltre all’impegnativa ascesa di Montevecchio, nota anche come Cima Pantani. Dislivello totale di 2.050 metri. In programma anche un percorso ridotto, 105 chilometri per 1.050 metri di dislivello.

Ceriale El Diablo – Poco più tardi (ore 9.30) scatta da Ceriale, in provincia di Savona, la seconda edizione della “Ed Diablo”. Un solo percorso, 97 chilometri, comprendente le salite del Colle di Nava e del Colle di Caprauna. Lungo le spiagge del Ponente ligure solo i primissimi chilometri, poi i partecipanti imboccheranno le valli che si dirigono verso le Alpi marittime. La El Diablo è prova valida sia per il campionato italiano ACSI che per il Trofeo Loabikers. Per i ritardatari resta la possibilità di iscriversi in loco.