Il 5 settembre appuntamento con la Terminillo Rando Marathon

Il Monte Terminillo in una foto d'archivio
Tempo di lettura: < 1 minuto

Domenica 5 settembre va in scena la Terminillo Rando Marathon, impegnativo brevetto che comprende la scalata della “Montagna di Roma”. Vengono proposti due itinerari, rispettivamente di 170 e 100 chilometri. Partenza da Rieti (località Madonna del Cuore) dalle ore 6.30 alle 9. Il percorso del “lungo” (3.061 metri di dislivello totale) si articola in tre distinte fasi. Apre le danze un breve anello di medio impegno, 35 chilometri, con transito nel piccolo centro di Guercio. La seconda parte è quella più impegnativa, con la scalata del Terminillo. Non si sale tuttavia sino alla Sella di Leonessa, ma si inverte la rotta a Campoforogna (1691 metri). Ultimata a Vazia la velocissima discesa, si fa rotta verso l’Umbria, dove si sconfina nel tratto conclusivo. Attraverso Poggio Bustone, Morro Reatino e Arrone si giunge sino alla porte di Terni, si costeggia la sponda settentrionale del suggestivo Lago di Piediluco e si fa ritorno a Rieti attraverso Madonna della Luce e Colli sul Velino.

Informazioni: tel. 3207953606