Personalizzati anche i tubi. E’ la nuova era del custom

Tempo di lettura: < 1 minuto

L’azienda padovana punta tutto sul Made in Italy, con la progettazione che inizia direttamente dai singoli elementi che compongono il telaio. Una gravel tosta, velocissima e leggera, dotata di spazio infinito per le coperture (fino a 2 pollici di sezione). E poi… sentite cosa ne pensa un certo Davide Rebellin, che l’ha testata per primo e ne è rimasto impressionato