3T Strada Team: scopri il collaudo completo sul numero di Cicloturismo di aprile in edicola (VIDEO)

Difficile parlare di questa 3T Strada Team senza citare un altro marchio, Cervélo, e quello che per anni ha rappresentato una delle due menti operative. Gerard Vroomen, ingegnere col pallino dell’aerodinamica in tempi tutt’altro che sospetti. Uscito dall’azienda canadese è entrato in questo brand dando vita alla primissima serie di telai marchiati 3T.

3T Strada Team: reattività a piene mani dalla figlia del vento

Sul numero di Cicloturismo di aprile che trovate in edicola e su IPad, potete vedere la straordinaria reattività a piene mani di una bicicletta figlia del vento. Sui rilanci viene esaltata la linea molto compatta e l’assetto è molto ribassato per fendere meglio l’aria. Sa però essere rigida quando viene utilizzata in salita e docile nelle guida, mettendo in mostra una versatilità che, per certi versi, è inaspettata. Rappresenta un ideale punto di incontro tra velocità e versatilità.

Scoprite la presentazione sul canale YouTube di quicicloturismo.it