Monte Grappa. Caliamo sul piatto due assi di briscola

La cima delle Prealpi Venete si staglia tra la pianura e le valli del Piave e del Brenta. E’ un massiccio di rocce calcaree, isolato e totalmente privo d’acqua. Non ci sono fontane né sorgenti. Dieci versanti, due “famosi”(che vi presentiamo subito) e otto da scoprire. E ricordate che per chi vuole affrontarli c’è un brevetto, organizzato da Energia Pura