Canyon Roadlite:ON pronti per la primavera con la nuova E-Bike ibrida

La Canyon è prontissima per la primavera: in arrivo l'E-Bike ibrida Roadlite (foto: Canyon)
La Canyon è prontissima per la primavera: in arrivo l'E-Bike ibrida Roadlite (foto: Canyon)
Tempo di lettura: < 1 minuto

Quando Canyon ha lanciato la Roadlite:ON nell’agosto 2019, ha posto fine ad un mito comune. Chi guida un’e-bike non ha uno stile di vita attivo e sano. Con il suo design elegante, la Roadlite:ON esprime in ogni sua angolazione il DNA ad alte prestazioni di Canyon. Un’idea sottolineata anche dalla scelta del leggero e compatto sistema di assistenza Evation di Fazua.
Canyon lancia la Roadlite:ON con una serie di nuovi ed entusiasmanti aggiornamenti, giusto in tempo per la primavera e l’inizio della stagione ciclistica 2021.

I modelli proposti dalla Canyon per la gamma Roadlite

La gamma Roadlite:ON 2021 comprenderà due modelli: la Roadlite:ON 6 (€2.699) e la Roadlite:ON 7 (€3.399). Con l’obiettivo di unire la massima velocità a prestazioni quotidiane, il telaio della Roadlite:ON è in alluminio leggero e robusto, con un peso ridotto a soli 16 kg. La bici combina perfettamente una geometria dinamica e sportiva con caratteristiche di comfort intelligenti. Un cockpit in carbonio progettato da Canyon (solo sulla Roadlite:ON 7), pneumatici larghi 35 mm, forcella in carbonio e impugnature Ergon ottimizzate ergonomicamente. L’instradamento interno dei cavi sottolinea l’estetica leggera della bici. Inoltre, i freni a disco idraulici e il preciso gruppo Shimano 1×12 montati su tutti i modelli, offrono anni di prestazioni spensierate e affidabili.

Entrambi i nuovi modelli di Roadlite:ON presentano la nuova e migliorata versione della batteria 250X Evation di Fazua. Il design rivisto è ora telecomandato, consentendo al rider di accendere e spegnere il motore senza dover rimuovere il drivepack dal telaio. Oltre a questo, il sistema di assistenza offre lo stesso eccezionale pacchetto: batteria da 250 Wh, unità di controllo touch-operated integrata nel tubo obliquo, tre livelli di supporto (BreezeRiverRocket), fino a 120 km di autonomia** e semplice controllo dallo smartphone utilizzando l’app Canyon Fazua. L’intera drive unit può anche essere rimossa dal telaio e sostituita da una cover, creando spazio per corse più lunghe e rendendo la bici più leggera.

canyon.com